Cronaca e Giudiziaria

Sfregiato al volto dopo aggressione, si cerca responsabile

E’ giunto, intorno la mezzanotte, al pronto soccorso di Avezzano con il volto sfregiato, probabilmente a causa di un’aggressione con un coltello od una bottiglia di vetro rotta appositamente per offendere. E’ quanto accaduto ad un ragazzo di origine dominicana in un locale di Cappelle dei Marsi, frazione del comune di Scurcola Marsicana, quasi certamente a seguito di una colluttazione. Sul posto sono intervenuti i carabieri della compagnia di Tagliacozzo che stanno ricostruendo l’accaduto, anche grazie alle immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top