Politica

Sequestro discarica Celano, intervengono gli Ecologisti Democratici L’Aquila

“Il sequestro della discarica abusiva estesa circa 40 ettari di terreno effettuato ieri a Celano è un fatto di assoluta gravità. E’ da almeno un decennio che da più parti il problema era stato segnalato e denunciato; nella zona si verificavano incendi e si assisteva a fenomeni di abbandono di rifiuti di ogni genere”. Lo rende noto l’associazione Ecologisti Democratici Circolo Provinciale L’Aquila.

“Anche in presenza di precise segnalazioni – spiegano gli ecologisti – sia l’amministrazione comunale sia gli organi addetti al controllo del territorio non sono intervenuti in alcun modo. La zona interessata è posta vicino all’area fucense ad alta produttività agricola. Negli anni, in particolare durante i frequenti incendi dei rifiuti tossici, si è assistito ad un innalzamento dei livelli di inquinamento, ma ora il problema che desta maggior preoccupazione è il possibile alterazione delle falde acquifere e del sottosuolo. Si pone con urgenza il problema della bonifica e del risanamento di tutta l’area. Speriamo – conclude l’associazione – che finalmente si intervenga in modo serio e vengano accertate eventuali responsabilità”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top