Italia

Seppelliscono la nonna morta col cellulare, dopo giorni arriva un sms: “Vi proteggo”

I familiari di Lesley Emerson, una donna inglese di 59 anni, avevano deciso di seppellire le donna insieme al suo cellulare, quando quest’ultima ha perso la battaglia contro il cancro. Un gesto che doveva essere puramente simbolico, ma che invece ha provocato dei risvolti inaspettati. Nessuno dei parenti della 59enne immaginava che un giorno sarebbe arrivato un sms da quel numero telefonico.”Vi proteggo, ce la farete a superare questo momento, andrà tutto bene”, le parole risuonano inquietanti per la nipote che riceve il messaggio. La giovane aveva precedentemente scritto al numero della nonna, ma dopo la risposta si è trovata spiazzata. Tutta la famiglia rimane sotto shock, pensando a tutte le ipotesi, dalla profanazione della tomba fino al messaggio dall’aldilà. Ma alla fine il mistero viene svelato dalla compagnia telefonica, che ha comunicato di aver riassegnato il numero ad un altro utente, che si è anche scusato con i parenti della signora Emerson: «Pensavo che si trattasse di uno scherzo».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top