Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Senza biglietto minaccia il controllore sul bus, denunciato


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sale sul bus senza biglietto e minaccia il controllore. Con l’accusa di false generalità e minaccia a pubblico ufficiale gli agenti della polizia di stato hanno denunciato E. A., 20 anni, cittadino straniero. Il giovane viaggiava sull’autobus delle ore 7.15 lungo la tratta che la società TUA (ex Arpa) percorre tra Avezzano e L’Aquila. Alla richiesta del controllore di esibire il biglietto il giovane ha dapprima cercato di ingannarlo mostrandogli l’abbonamento di un amico seduto dietro di lui quindi lo ha minacciato dicendogli che gliela avrebbe fatta pagare per aver richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Dopo una serie di accertamenti, gli operatori della volante sono riusciti a risalire alla vera identità del ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, che è stato quindi denunciato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top