Italia

Sedicenne uccisa: padre, omicida dovrebbe stare sempre carcere

«L’assassino di mia figlia dovrebbe stare in carcere per tutta la vita, così come tutti quelli che hanno commesso crimini di questo genere». Lo ha detto Mario Luzzi, padre di Fabiana, la sedicenne uccisa un anno fa dal fidanzato, anch’egli all’epoca minorenne, a conclusione della manifestazione organizzata a Corigliano Calabro nel primo anniversario dell’omicidio della ragazza.

«La presenza di questi ragazzi, ai quali rivolgo un grazie di cuore – ha aggiunto il padre di Fabiana – ci dà la forza per continuare ad affrontare la vita malgrado il dolore terribile che siamo costretti a sopportare. Ringrazio le tante persone che nel corso dell’anno che è trascorso dalla morte di Fabiana, ed in modo particolare oggi, ci sono state vicine».

1 Comment

1 Comment

  1. Alberto Albertini

    24 maggio 2014 at 13:00

    E’ pura follia omicida : in carcere per sempre !aa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top