Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Scuole Avezzano, Di Pangrazio: “Pubblicate gare per 14milioni di euro”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“L’Amministrazione comunale di Avezzano ha in corso tre gare per un importo complessivo di circa 14 milioni di euro”. A renderlo noto è il sindaco Giovanni Di Pangrazio, che insieme al settore edilizia scolastica diretto dall’Arch. Sergio Pepe, è al lavoro per restituire alla città scuole moderne e sicure. Le procedure di gara riguardano la sostituzione delle scuole di via Fucino e via Garibaldi, mediante la realizzazione di un nuovo edificio in via Pertini per 4.200.000 euro, con scadenza il prossimo 24 maggio; la costruzione di un nuovo edificio scolastico in via Frescobaldi, per il trasferimento della scuola di via Sabotino per 2.100.000 euro che scade il 14 giugno e il nuovo plesso in via Puglie, dove verranno trasferiti parte degli istituiti scolastici di via Corradini per 7.200.000 euro, con scadenza il 2 agosto. I lavori avranno inizio entro fine anno.

“L’obiettivo – dichiara Di Pangrazio – è restituire alla popolazione un città all’avanguardia in termini di sicurezza e in sintonia con le esigenze della comunità e del territorio. In queste scuole cresceranno i nostri figli e l’azione amministrativa deve essere rivolta a tutelare le loro vite attraverso strutture idonee. Basta guardare le opere in corso, come la scuola secondaria di primo grado A.Vivenza, un edificio antisismico ed efficiente anche dal punto di vista energetico, oppure la scuola materna di Paterno con un restyling moderno in termini di sicurezza e arredo; in entrambe, gli studenti potranno rientrare a settembre per il nuovo anno scolastico. E ancora – conclude il primo cittadino – via Cairoli, completamente demolita, in fase di ricostruzione e che tornerà fruibile a primavera 2017”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top