Abruzzo

Scuole, al via le iscrizioni

Pronti, si parte. Indice sul mouse del computer: sarà sufficiente un “click” per iscrivere il proprio figlio o la propria figlia scuola, evitando code in segreteria e scartoffie da riempire. Domani partono le iscrizioni online. Ci sarà un mese di tempo, fino al 15 febbraio, per scegliere la scuola preferita. Ma già da lunedì scorso 12 gennaio, le famiglie hanno avuto la possibilità di prendere confidenza con il sito dedicato (http://www.iscrizioni.istruzione.it) e di registrarsi. Non c’è bisogno però di affrettarsi e intasare il sito il primo giorno: non c’è “click-day”, non c’è da correre: le domande arrivate per prime non hanno diritto di precedenza. Si potrà completare la procedura con calma per tutto il periodo previsto. Le domande potranno anche essere modificate o cancellate e di nuovo inviate. Come indicare la scuola? Si potranno dare tre nomi di istituti in ordine di preferenze, poi sarà l’istituto ad accettare la domanda, adottando per esempio alcune corsie preferenziali (per esempio per chi abita vicino alla scuola e per chi ha i due genitori che lavorano). Se non ci sarà posto l’iscrizione verrà girata verso uno degli istituti indicati in alternativa. Sarà cura della scuola avvisare per mail i genitori della iscrizione avvenuta. Le iscrizioni online riguardano le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado e, per la prima volta, nelle Regioni che hanno aderito , i corsi di istruzione e formazione presso i Centri di formazione professionale regionali. La cosa non riguarda l’Abruzzo ma le regioni Basilicata, Lombardia, Molise, Piemonte e Veneto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top