Attualità

Scuola, finale deluxe per l’Istituto Comprensivo “I.Silone” di Luco dei Marsi

Luco dei Marsi – Partecipazione, solidarietà, competenze e senso civico nella pratica di tutti i giorni. È stato questo il filo conduttore della “Settimana della scuola” che ha visto protagonisti gli alunni delle scuole primaria e secondaria dell’I.C. “I.Silone” di Luco dei Marsi e che ha siglato un anno scolastico ricco di soddisfazioni che, come ricordato dalla sindaca Marivera De Rosa, “É stato caratterizzato come sempre dall’alto livello dell’offerta formativa ma anche dalle tante iniziative di grande spessore culturale e civico, condotte con maestria dalle insegnanti che si dedicano ai nostri ragazzi con passione e bravura e, in sinergia con il dirigente Romolo Del Vecchio e la partecipazione sempre attiva e massiccia di alunni e famiglie, qualificano sempre più il nostro Istituto”. Ad inaugurare la settimana, “Il percorso dei sensi – passeggiata di discriminazione sensoriale”: un vero e proprio circuito attraverso il quale gli alunni si sono impegnati nel conoscere il mondo circostante attraverso i cinque sensi, sperimentando i diversi approcci agli oggetti e allo spazio in modalità che le persone che vivono una disabilità attuano ogni giorno.

Una vicinanza riaffermata nell’incontro organizzato dall’Istituto con alunni e genitori con l’Associazione italiana genitori persone con sindrome di Down. Il rispetto appreso e praticato attraverso lo sport è stato il fil rouge che ha caratterizzato la giornata di saggio motorio della scuola primaria a tema: “Gioco corretto e Fair Play”, tenutosi al campo sportivo di Luco dei Marsi, e che nei progetti CONI “Scuola in movimento” e “Sport di classe” ha visto cimentarsi gli alunni delle classi della scuola primaria, che hanno trasformato la mattinata in un’autentica festa dello sport e della condivisione. Partecipazione al top anche per l’open day digitale: quella adatta ad alunni nativi digitali è una scuola 3.0, e quella luchese lo è, come evidenziato nell’eccellente saggio proposto dalle scuole d’infanzia e primarie, che ha stupito e conquistato le famiglie degli studenti e i visitatori; nella produzione degli alunni: il giornale della scuola, progetto cinema, “Il futuro è a tavola”, storia di un ciuffetto d’erba.

Approccio alla lettura e approfondimenti su storia e territorio nello spazio dedicato al “Progetto Lettura”, siglato dall’incontro con l’autrice del libro “Camilla, regina guerriera”, Angela Generali. Saggio finale all’insegna della modernità ma anche dell’arte declinata nelle forme tradizionali nello spettacolo teatrale “Il baule magico”, portato in scena dalle classi quinte della scuola primaria. Gran finale con la “Festa della Scuola”: musica, immagini e parole nelle “Istantanee” tratte dalle iniziative tenutesi nei sette giorni. Nel corso della Festa si è tenuta la premiazione degli alunni della scuola secondaria distintisi nei concorsi letterari, artistici e nelle gare sportive: classi seconde e terze, qualificate per la fase nazionale di calcio a 5 femminile; primi classificati nelle diverse categorie nella Coppa Speranze FIAT; Premio Istituto d’Arte, classi terze; premio di poesia “Romolo Liberale”, 1^C; premio nazionale di poesia “Patrizio Graziani”, 1^C; progetto di Educazione ambientale, classi prime e seconde; Concorso AVIS, classi terze.

I docenti referenti per i progetti realizzati: Vera Pulsinelli, Maddalena Angelucci, Adelaide Fusarelli; Pasqualina Oddi, Alessandra Stecca, Laura Saladino, Marianna Patrizi, Nicolina Sucapane, Annita Fina, Maria Grazia Capuzza, Anna Cascone, Daniela Sticchi, Angela Maria Gallese,Valeria Marcelli, Laura Micangeli, Antonio Candeloro, Antonello Gallese, Luigi Scala.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top