Cronaca e Giudiziaria

Scuola al via anche a Luco

Le lezioni alla scuola primaria di Luco dei Marsi sono cominciate con un lieve ritardo rispetto a quanto previsto dall’Ufficio scolastico regionale ed hanno preso il via lunedì 15 settembre, subito dopo le opere di pulizia effettuate per rendere accoglienti i locali dell’Istituto onnicomprensivo “Ignazio Silone”. Il Sindaco, Domenico Palma, a seguito della revoca dei contributi (si tratta di 120 mila Euro), che la Regione Abruzzo aveva inizialmente stanziato per rendere agibili le sedi scolastiche di Luco, si è impegnato in primis affinché gli ambienti da adibire alle lezioni fossero, fin dal loro start, ospitali e sicuri in maniera quasi ottimale. Anche l’Assessore comunale alla Scuola, Emilia Verdecchia, nonostante i piani superiori della scuola primaria siano a tutt’oggi impraticabili, rassicura alunni e docenti sulla fruibilità dei piani superiori del settore dedicato alle scuole medie, che sono invece abitabili e destinati, da quest’anno, all’insegnamento e alla frequenza scolastica. “Tutto ciò che concerne il cartaceo”, ha detto l’Assessore alla Scuola, “come, ad esempio, gli archivi ed i laboratori, è stato traslato nel piano interrato delle medie e sistemato con cura e all’insegna della pulizia. Inoltre, l’agibilità garantita del piano terra delle medie, fa sì che i locali siano atti ad ospitare 4° e 5° elementare”.

Il Sindaco di Luco, Domenico Palma e l’Assessore alla Scuola, Emilia Verdecchia, ringraziano, per la loro partecipazione attiva alla riapertura delle scuole, i componenti dell’Ufficio Tecnico Comunale, il Gruppo Scout locale, il Dirigente Scolastico del “Silone”, Romolo Del Vecchio, tutti i collaboratori scolastici e le ditte “GDF Costruzioni” (molto celere nell’eseguire le mansioni di prorpia competenza nell’adeguamento dei locali) e, per la sanificazione di ogni luogo destinato ad accogliere ragazzi ed insegnanti, “La Piramide”, nella persona del Signor Costantino Mostacci. Primo Cittadino ed Assessore, poi, ci tengono ad evidenziare, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, la loro totale disponibilità nei confronti di alunni, famiglie e docenti e fanno presente che, in caso di necessità, saranno sempre solerti nell’andare incontro ad ogni bisogno che verrà loro segnalato in seno ad esigenze di locazione scolastica.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top