Abruzzo

Scoppia bombola di gas in condominio, tutti illesi

Sono state dimesse le quattro persone, due anziani e due giovani, sottoposte a controlli sanitari per intossicazione da fumo dopo lo scoppio di una bombola di gas avvenuto la notte scorsa intorno alle 23 in un condominio di Fossacesia Marina lungo la ss 16. L’appartamento di anziani coniugi venuti in vacanza da Torino ma originari di Fossacesia, è andato completamente distrutto; sono stati fortemente danneggiati gli altri appartamenti. I vigili del Fuoco hanno dichiarato l’inagibilità dell’intera palazzina che conta dieci appartamenti. Per spegnere le fiamme sono intervenute le squadre dei vigili del Fuoco di Chieti, Lanciano e Ortona fino alle 3 di questa mattina. Sul posto anche le unità operative del 118. La deflagrazione è stata udita a chilometri di distanza, provocando il danneggiamento delle finestre delle case vicine e di un’automobile che transitava lungo la statale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top