Ultim'ora

Scoperta discarica abusiva ad Avezzano

Mattoni, vetri e materiale edile sono solo una parte dei rifiuti abusivi segnalati alla redazione, trovati nei pressi della zona nord di Avezzano, al confine con il comune di Massa D’Albe. Sono stati impropriamente gettati anche numerosi frigoriferi privi del rivestimento in alluminio, probabilmente già smaltito dagli organi competenti che hanno provveduto ad una prima differenziazione dei vari materiali di cui sono composti, per poi abbandonare su strada la restante parte, come mostrano le fotografie, che andava definitivamente smaltita secondo le regole. Solo pochi giorni fa, il comune di Avezzano ha conquistato il primo posto al concorso istituito da Legambiente, con il titolo “Riciclone d’Abruzzo”,  e subito viene a galla l’ennesimo scenario di inciviltà che, oltre a contribuire fortemente all’inquinamento dell’ambiente, è motivo di indignazione per tutti gli abitanti della zona, considerando la stretta vicinanza dei rifiuti abusivi ad un impianto regolare di discarica per rifiuti inerti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top