Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Italia

Sciopero del personale turnista autostrade confermato per il 15


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

La Societa’ Strada dei Parchi ha reso noto che, a causa dello sciopero del personale turnista addetto alla riscossione del pedaggio nelle stazioni delle Autostrade A24 ed A25, indetto per domenica 15 giugno prossimo, potrebbero verificarsi code e disagi nella fluidita’ della circolazione, in quanto le porte presidiate dagli esattori per la riscossione “manuale” del pedaggio potrebbero essere chiuse in funzione dell’adesione allo sciopero, che sara’ articolato nelle 8 ore dei seguenti, tre turni lavorativi: dalle ore 22.00 alle ore 06.00; dalle ore 06.00 alle ore 14.00; dalle ore 14.00 alle ore 22.00.

Lo afferma in una nota la Prefettura di Teramo. Nei suddetti orari, il pagamento del pedaggio, dovuto per legge, potra’ essere effettuato mediante l’utilizzo: – delle porte dinamiche “telepass”, per gli utenti dotati di apparato telepass; – dei varchi dotati di cassa automatica, presso i quali e’ possibile pagare con contanti e/o carte di credito, bancomat e tessere prepagate Viacard che i viaggiatori possono acquistare presso i punti vendita della rete commeciale (Punti blu, Aree di servizio, ecc.). Laddove necessario (criticita’ nella fase di pagamento, formazione di code di rilevante entita’, ecc.), si provvedera’ ad instradare tutti i veicoli accodati nei varchi “telepass”, presso i quali verra’ fotografata la targa dei veicoli sprovvisti dell’apparato telepass, utile per la successiva corresponsione del pedaggio, senza aggravio di spese, da parte dei rispettivi proprietari.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top