Lavoro

Sciopero alla Fiamm con adesione massiccia

Giornata calda per i 350 dipendenti del sito marsicano dove si producono batterie da auto e industriali. (foto Antonio Oddi)

I dipendenti, dopo il mancato accordo tra le parti sociali e l’azienda, hanno deciso di scioperare astenendosi dal lavoro per un’ora ogni turno. Lo sciopero, annunciato già la scorsa settimana, è arrivato dopo mesi di trattative con la proprietà.

Ricordiamo che a novembre i rappresentanti dei sindacati avevano posto sul tavolo di lavoro una piattaforma per l’accordo di secondo livello, ma l’azienda non l’ha voluto firmare. In ballo c’erano i nuovi contratti e una rimodulazione dei premi di presenza e premi produttivi che nel 2009 vennero ridotti in concomitanza con il maxi investimento di 35milioni di euro.

4 Comments

4 Comments

  1. Manuel Adina Roselli

    Manuel Adina Roselli

    4 giugno 2014 at 13:12

    Giuseppe de Ioris oggi si lavora? Bella vita

  2. Giuseppe de Ioris

    Giuseppe de Ioris

    4 giugno 2014 at 13:31

    Ieri ho scioperato,ma solo un ora..ahahah

  3. Fortunia Mastrella

    Fortunia Mastrella

    4 giugno 2014 at 13:47

    Vai Candido!!!!

  4. Roberto D Aquanno

    Roberto D Aquanno

    4 giugno 2014 at 14:22

    Grande Candidoro Bianchi !!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top