Altri articoli

Sci, gli alpini marsicani si fanno onore

Concluse le gare è tempo di bilanci, ed il 9° alpini può sorridere considerando le performance dei sui atleti che lasciano le piste olimpiche del Sestriere forti di 3 ori nelle gare individuali e di una bellissima prestazione del plotone che nell’ultima giornata di gare ha staccato tutti nella staffetta di alpinistica. Oltre al Sergente maggiore Giuseppe di Rocco, oro nello slalom gigante, il bottino del 9° alpini è stato arricchito dai primi posti del 1°maresciallo Adolfo Moretti, 45 anni di Tagliacozzo, primo nello sci alpinismo categoria over e dalla prestazione maestosa del capitano Giulio Monti, ascolano di nascita ma aquilano d’adozione che ha primeggiato nello sci alpinismo categoria master.

Anche nella gara per plotoni il 9° reggimento ha ben figurato, recuperando diverse posizioni nell’ultima giornata di gara, primeggiando nella crono a squadre di alpinismo davanti a compagini molto più blasonate. Al termine della 3 giorni di gare, la compagine abruzzese chiude con un ottimo 6° posto complessivo, a pochissimi punti dal podio, occupato in toto dai reggimenti della Brigata Julia, nell’ordine 8°, 7° e 5° Reggimento. Il Colonnello Massimo Iacobucci, marsicano di Avezzano, comandante del 9° Reggimento alpini e veterano delle competizioni agonistiche invernali, ha accolto con soddisfazione le vittorie ed i piazzamenti dei propri uomini ma ha già spronato i suoi a prepararsi ancor meglio per l’edizione dei campionati sciistici del 2015.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top