Giudiziaria

Schiaffi alla fidanzata, condannato a pagare 400 euro

E’ successo a Celano dove, dopo una lite per futili motivi, al centro della piazza del paese castellano, un giovane aveva deciso di completare l’opera schiaffeggiando la fidanzata e costringendola a ricorrere alle cure di un medico.

Ma la ragazza, stanca del comportamento del suo fidanzato, è andata dai carabinieri e l’ha denunciato per maltrattamenti. Quindi il giudice Stefano Venturini ha fatto il resto in tribunale, condannando l’ormai ex fidanzato al pagamento di una multa di 400 euro per aver insultato e schiaffeggiato la ragazza.

Peraltro egual decisione era già stata presa  dal giudice di pace di Celano. Ma il giovane non si era arreso e aveva provato ad Avezzano, con egual esito…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top