Giudiziaria

Scatena una rissa al supermercato, arrestato

Nella giornata di ieri operatori del Commissariato di P.S. di Avezzano hanno posto agli arresti domiciliari D.S.A., trentaduenne avezzanese, pluripregiudicato.
Il giovane, di etnia rom, si è reso responsabile di una aggressione nei confronti di un vigilante che stava svolgendo servizio antitaccheggio all’interno di un supermercato.
Gli accertamenti, in particolare la visione del filmato di video sorveglianza interno all’esercizio commerciale, hanno permesso di ricostruire la condotta illecita ed evidenziare che l’arrestato, evidentemente infastidito dalla presenza della guardia giurata, poneva in essere nei confronti della stessa atti di violenza prima fisica e poi verbale.
D.S.A. è stato posto ai domiciliari in base alla normativa riguardante la sorveglianza speciale, che consente l’esecuzione della misura limitativa della libertà personale anche al di fuori della flagranza, poiché con la condotta sopra descritta ha violato la prescrizione imposta del rispetto della legge.
L’arrestato dunque, come disposto dal P.M di turno presso la Procura della Repubblica di Avezzano, veniva accompagnato dal personale operante presso il proprio domicilio per l’esecuzione del provvedimento.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top