Italia

Sblocca Italia, retromarcia sull’Iva al 4%

Retromarcia sull’Iva al 4% sulle ristrutturazioni e sulle novità sugli affitti: il decreto legge Sblocca Italia è destinato infatti a essere riscritto ancora una volta. Le modifiche approvate in commissione Ambiente alla Camera solo qualche giorno fa saranno cancellate, complice il no della Ragioneria generale dello Stato e della commissione Bilancio. Sono una quarantina le misure finite nel mirino dei controllori dei conti e che hanno rallentato l’iter del provvedimento, sul quale il governo è orientato a chiedere la fiducia questa mattina a Montecitorio. Decisione, quest’ultima, criticata in Aula dalle opposizioni, che attaccano il governo e la maggioranza per il mancato rispetto del Parlamento e anche del caotico andamento dei lavori.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top