Giudiziaria

Santa Croce, tribunale revoca sequestri e misura cautelare nei confronti di Colella

Stamane il tribunale di L’Aquila ha revocato la misura cautelare e dichiarato l’inefficacia del decreto di tutti i sequestri preventivi disposti dal Gip di Avezzano nei confronti dell’amministratore di Sorgente Santa Croce Spa, Camillo Colella. “Prossimamente – fa sapere l’azienda – saranno rispettati gli impegni nei confronti di Fisco, dipendenti e fornitori”. Colella, difeso dall’avvocato Mastrodicasa, ha ringrazio tutte le maestranze, i fornitori ed i clienti che hanno continuato ad acquistare ininterrottamente acqua Santa Croce.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top