Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Santa Croce, Di Nicola: “Necessario confronto a tutela dei lavoratori”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Con preoccupazione per le sorti dell’azienda Santa Croce e dei suoi lavoratori, ho appreso la notizia della misura cautelare applicata all’amministratore delegato Camillo Colella su ordine degli Organi di Giustizia del Tribunale penale di Avezzano per una ipotesi di grave frode fiscale”. A dichiararlo è il consigliere regionale Maurizio Di Nicola. “Avevo già avuto modo di sollevare attenzione sulle recenti vicende aziendali dell’impresa rovetana – spiega il consigliere – divenuta nota nel mondo con il marchio Santa Croce nel settore delle acque minerali.

In occasione di un consiglio regionale chiesi di sospendere la procedura regionale di concessione per lo sfruttamento del giacimento di acque minerali della Fonte “S.Antonio – Sponga”, su sollecitazione dell’amministrazione comunale di Canistro, preoccupata delle relazioni istituzionali ed industriali intrattenute da Colella nella conduzione dell’impresa. Solleciterò il vicepresidente della regione Abruzzo Giovanni Lolli a promuovere un incontro con il sindaco di Canistro, l’azienda, i lavoratori e i sindacati – conclude Di Nicola – al fine di fronteggiare insieme la preoccupante situazione occupazionale”.

ARTICOLO PRECEDENTE: http://marsicanews.com/canistro-avvocati-concessione-acque-alla-santa-croce-illegittima/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top