Altri articoli

Sanita’: Chiodi, Abruzzo tra 5 regioni trasparenti e virtuose

“E’ il chiaro segnale che questa Giunta regionale mantiene gli impegni presi sia in materia di sanita’ sia di trasparenza e si sta impegnando sempre piu’ a rispondere ai requisiti che la caratterizzano come regione virtuosa”.

E’ questo il commento del Presidente Gianni Chiodi alla notizia, apparsa oggi sul sito de il Sole24ore, che pone l’Abruzzo tra le 5 Regioni che rispettano i tre principali parametri nazionali in base ai quali viene valutata la trasparenza delle Aziende Sanitarie Locali. Oltre all’Abruzzo con un livello di trasparenza pari al 53%, figurano il Friuli (76%), la Valle d’Aosta (66%), la Lombardia (58%).

Abbassare il livello di corruzione e’ stabilito dalla legge 190/2012 secondo cui tutti gli enti pubblici, Aziende Sanitarie comprese, devono dotarsi di strumenti per facilitare la trasparenza. In particolare, entro il 31 gennaio 2014 le Asl sono tenute a nominare il responsabile locale anticorruzione, pubblicare online il Piano triennale anticorruzione e fornire informazioni complete sui vertici dell’organo di indirizzo politico: direttore generale, direttore sanitario, direttore amministrativo, curricula e compensi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top