Giudiziaria

Sangue e moto, teatro ancora la Marsica

Non è periodo per i centauri in terra marsicana. Infatti ieri pomeriggio la superstrada del Liri è stata scenario di un nuovo tragico schianto. A perire è stato Alberto De Rosa, 34enne residente a Venafro, che, all’altezza di Balsorano, è andato ad urtare un’auto che lo precedeva. Gli effetti sono stati immediati e tragici, con il giovane disarcionato e fiondato in aria senza possibilità di salvezza. Traffico bloccato e superstrada riaperta solo in tarda serata.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top