Cronaca e Giudiziaria

San Sebastiano, faccia a faccia con l’orsa Amarena

San Sebastiano dei Marsi. Se la son vista sfilare davanti, come una soubrette, Amarena. Solo che in un primo momento alle anziane signore, sedute davanti casa, era sembrato un grosso cane. “Sì, da lontano lo vedevamo arrivare e ci sembrava un cane mezzo spelacchiato. Poi – raccontano le anziane signore – quando ci è stato vicino abbiamo visto che era l’orso. Non ha detto nulla, neanche ci si è rigirato ed ha proseguito per la sua strada”.

L’orsa Amarena è stata, per tutto il pomeriggio di ieri e fino a tarda sera, all’interno di San Sebastiano dei Marsi, al solito enorme orto al centro del paese. Prontamente segnalata, ovviamente, anche dall’abbaiare dei cani. È stato lo stesso sindaco di Bisegna, presente in zona, ad avvertire il Servizio di Sorveglianza del Parco che ha immediatamente inviato sul posto una pattuglia.

“L’ho vista passare dietro l’orto, Amarena– racconta – e l’ho riconosciuta per via delle marche auricolari. Ho, quindi, subito allertato le guardie del Parco”. Una pattuglia di guardiaparco ha applicato il protocollo di dissuasione fino a tarda sera, fin quando poi Amarena si è allontanata dal centro del paese.

di Ferdinando Mercuri

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top