Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

San Gregorio, folla per commemorare la piccola Susanna


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

«Susanna era una bambina fragile, che stava facendo grandi progressi e tutti, le suore, i medici, gli operatori sociali, stavano lavorando per progettare il suo futuro. Ma Dio ci ha preceduti». Alle parole di don Domenico Marcocci la folla radunata nella chiesa parrocchiale di San Gregorio sembra percorsa da un fremito, in tanti piangono. È l’addio della frazione aquilana per la piccola Susanna, la bimba di 12 anni di Avezzano morta due domeniche fa in un drammatico incidente stradale, travolta sulla statale 17 mentre con la sua mamma attraversava la strada per raggiungere l’istituto delle suore dove viveva da 8 anni. In prima fila decine di bambini, tra quelli della scuola materna, della scuola elementare frequentata da Susanna Ciccarelli, i piccoli della casa famiglia. Sotto l’altare una foto della bimba, felice con un peluche in mano, lei che aveva avuto grandi miglioramenti anche grazie alla pet-terapy.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top