Cronaca e Giudiziaria

San Benedetto in lutto per l’ultimo saluto a Lucio Battaglia

San Benedetto dei Marsi – In centinaia si sono stretti attorno alla moglie e ai due figli di Lucio Battaglia, 50 anni, dipendente della “Strada dei parchi” morto lo scorso mercoledì insieme al collega Aurelio Olarini nello schianto avvenuto sull’ A25 nei pressi del casello di Avezzano.
Il rito funebre è stato celebrato nel tardo pomeriggio di oggi nella chiesa principale di San Benedetto dei Marsi. A ricordare l’operaio c’erano gli amici, il gruppo alpini del paese e tutti i colleghi del “centro esercizio della strada dei Parchi” che hanno voluto mettere in risalto la profonda umanità dell’uomo considerato da tutti un gran lavoratore, con un forte senso dell’amicizia e profondamente impegnato nella protezione civile.
L’intera comunità di San Benedetto, dove per il giorno delle esequie l’Amministrazione Comunale ha proclamato il lutto cittadino, si è stretta intorno alla famiglia Battaglia ancora incredula per quanto accaduto e in segno di rispetto e cordoglio sono anche stati rimandati i festeggiamenti in programma in paese a partire dal prossimo 17 agosto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top