Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cultura

San Benedetto dei Marsi, si continua a scavare e si scoprono altre tombe


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

San Benedetto dei Marsi – Continua a San Benedetto dei Marsi lo scavo delle tombe rinvenute durante l’assistenza archeologica della Soprintendenza ai lavori di sistemazione dell’area del portale di Santa Sabina.

“Gli scavi – ha dichiarato il sindaco Quirino D’Orazio – proseguono ininterrottamente. C’è grande curiosità e allo stesso tempo grande tensione. Stanno emergendo tombe risalenti ad epoche tardo romana e basso medioevali. Ancora non possiamo sbilanciarci, perchè le operazioni di scavo risultano molto complesse ed il quadro potrebbe evolvere a mano a mano che i lavori procedono.

L’area adiacente il portale della antica Chiesa di Santa Sabina, già sede vescovile, potrebbe rivelare reperti molto interessanti. È notorio, infatti, che vescovi, arcivescovi, cardinali e nobili in generale venissero seppelliti all’interno o nelle aree limitrofe delle Chiese, quindi non si potrebbe escludere un rinvenimento di questo tipo.

Stanno emergendo poi tombe realizzate anche con pietre risalenti all’epoca romana. Insomma un mix che sta tenendo tutti con il fiato sospeso. Se poi pensiamo che la chiesa ha avuto il suo massimo splendore dall’anno 1000 al 1500, come non pensare, anche se molto difficile, a un ipotetico rinvenimento di qualche cripta che conservi ancora dei manoscritti di epoca medioevale? Al momento però sono tutte ipotesi e solo con il continuo dei lavori si potranno dissipare tutti gli interrogativi”.

“L’intero progetto e gli scavi – conclude il primo cittadino – sono finanziati interamente dal comune di San Benedetto dei Marsi, per cui, vista la campagna di scavi che richiederà cospicui risorse, faccio un appello a qualche mecenate o politico lungimirante che possa onorarsi di prendere a cuore il sito ed aiutarci a scrivere una nuova pagina di storia”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top