Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Italia

Salvati tremila profughi, tensione a Lampedusa


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Lo specchio del clima che in queste settimane si respira a Lampedusa, con l’exploit nelle proteste di venerdì davanti ai rappresentanti istituzionali italiani e dell’Ue giunti sull’isola per commemorare la tragedia del 3 ottobre di un anno fa con 368 profughi morti annegati e decine di dispersi, sono le pagine di Facebook del sindaco, l’ambientalista Giusi Nicolini, e dell’ex sindaco Totò Martello, presidente del consorzio pescatori, del Pd, e dei loro supporter che postano comunicati, articoli di giornali on-line, video a sostegno ora dell’uno ora dell’altra. C’è il fronte “aiutiamo i migranti” e poi ci sono gli “antagonisti” che vogliono «vivere di turismo» e non di clandestini. Proteste che non fermano gli sbarchi. E infatti, mentre a Lampedusa si litiga a Pozzallo (Ragusa) e in Calabria sono giunti circa tremila profughi salvati nel canale di Sicilia con l’operazione Mare nostrum. Nella cittadina ragusana ne sono arrivati 500 e poi altri 170. A Vibo Valentia è arrivata la nave Dattilo con 807 migranti, la polizia ha poi fermato cinque persone accusate di essere gli scafisti dei gruppi di migranti soccorsi. A Reggio Calabria è invece approdata la nave San Giusto della marina militare con 1.789 migranti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top