Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Salvataggi di cervi: storie non sempre a lieto fine


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Fine settimana di intensi interventi per forestale e servizio di sorveglianza del Parco Nazionale d’Abruzzo impiegati in due diverse operazioni di soccorso che si sono concluse l’una con un lieto fine e l’altra, purtroppo, nel peggiore dei modi.
Allertati da un cittadino che aveva notato la presenza di un cervo sul ciglio della strada nelle vicinanze di San Sebastiano dei Marsi, frazione di Bisegna, gli agenti della forestale sono immediatamente giunti sul posto insieme ad una pattuglia dei carabinieri di Ortona. Considerate le gravi condizioni dell’animale è stato quindi richiesto l’intervento del servizio veterinario del Parco che ha provveduto a trasferire il cervo a Pescasseroli dove purtroppo però è deceduto. La visita effettuata ha permesso di individuare una grave frattura alla mandibola, causata da cosa non è chiaro, che impedendo all’animale di nutrirsi ne ha causato una progressiva debilitazione. Per eventuali accertamenti è stato comunque predisposto un esame autoptico.
A lieto fine, invece, la vicenda di un secondo cervo rimasto intrappolato nella rete del campo sportivo di Ortona. Grazie all’intervento congiunto del servizio forestale e del veterinario del Parco l’animale è stato prontamente liberato e visitato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top