Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Sabato 3 giugno, a Tagliacozzo, natura, arte, cibo e musica sulle tracce del ben vivere


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Tagliacozzo – Nell’ambito dell’Abruzzo Open Day Summer 2017, si terrà sabato 3 giugno a Tagliacozzo l’evento “Tracce di futuro”. L’appuntamento è per le 14:30 in largo del Popolo, davanti all’archetto che porta in piazza dell’Obelisco, vero capolavoro di armonia architettonica. Dopo un trekking naturalistico-urbano lungo il fiume Imele e tra i vicoli di uno dei borghi certificati come i più belli d’Italia, i partecipanti si ritroveranno nel Chiostro del Convento di San Francesco per una merenda a base di prodotti locali e un incontro conviviale con piccoli produttori che racconteranno le loro storie di terra, semi, api e benessere.

Alle ore 18:30, sempre nel Chiostro di San Francesco, concerto ad ingresso libero del quartetto d’archi “Spring Quartet” che eseguirà brani di Bach, Mozart, Händel per un arrivederci al Festival Internazionale di Mezza Estate.
Informazioni e prenotazioni su www.marsica.bio

“Negli ultimi anni”, fanno sapere gli organizzatori, “nel territorio della Marsica sono nate decine di attività economiche che affrontano anche un problema ambientale. ‘Tracce di futuro’ è l’evento dell’Abruzzo Open Day Summer 2017 che vuole portare alla scoperta dell’innovazione tecnologica e sociale che si nasconde tra i sentieri di una terra antica, ricca di storia, di arte e di bellezze naturali. In questa prima tappa, ci concentreremo su cibo e agricoltura, incontrando i protagonisti di una nuova civiltà contadina che sembra riportarci indietro di decenni ma che in realtà sta seminando futuro”.

“Ci saranno altre tappe”, assicurano gli organizzatori, “su un cammino tutto marsicano verso una ecologia integrale che sappia mettere insieme bellezza, attenzione per le risorse naturali, cultura, equità e giustizia verso i nostri figli”.

“Tracce di futuro” sarà realizzato con il Patrocinio del Comune di Tagliacozzo, nell’ambito del più ampio programma di eventi previsti dall’Abruzzo OpenDay Summer 2017, manifestazione di promozione turistica realizzata dalla Regione Abruzzo in collaborazione con la DMC Marsica Terrextra.

All’evento tagliacozzano “Tracce di futuro” saranno presenti, tra i produttori locali:
Fabrizio Valente, pioniere del grano antico Solina con la sua pasta e un nuovo prodotto che sarà presentato in anteprima;
Vittoriano Ciaccia, apicoltore e coordinatore del presidio Slow Food “mieli dell’Appennino aquilano” con i rarissimi mieli di santoreggia e stregonia;
Francesco Eligi dell’Agriturismo Le Acacie con il suo granturco “maglianella rossa” selezionato da una varietà antica;
Fabiola De Amicis i con i suoi legumi e la speciale crema di gambi di aglio rosso;
Riccardo Federici con il suo Zafferano Bio;
i vini saranno quelli della Cantina del Fucino.

Tra gli ospiti, ci sarà Emporio Sostenibile, impresa marsicana giovane, etica e innovativa che effettua consegne settimanali a domicilio di frutta e verdura biologica abruzzese. Nel centro di Roma, i giovani marsicani di Emporio Sostenibile consegnano con un originale carretto a pedali.

Infine, i partecipanti saranno omaggiati di una confezione di Chicza, la prima e unica gomma da masticare biologica e interamente biodegradabile, prodotta attraverso il circuito del Commercio Equo e Solidale ed importata in Italia dal marsicano Gino Di Giacomo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top