Giudiziaria

Rubava quintali di metallo dal deposito della Ferrovia di Carsoli, arrestato

È stato arrestato ed ora è detenuto ai domiciliari per aver rubato due quintali di materiale utilizzato per l’ancoraggio delle rotaie in un deposito delle Ferrovie in via Degli Alpini a Carsoli. Il protagonista del furto è Alfonso De Liquori, classe 1969 di Magliano dei Marsi, con precedenti per furto, truffa, porto abusivo di armi, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, rapina e altro. Tredici piastre, diciassette caviglie, undici chiavardini e nove cappellotti: questa la refurtiva recuperata dai Carabinieri della Stazione di Carsoli.

I militari di pattuglia hanno visto l’uomo che scavalcava la recinzione e si sono avvicinati per poi bloccarlo. Nell’auto di De Liquori, i carabinieri hanno trovato e sequestrato vari attrezzi del mestiere: piedi di porco, uno specchietto telescopico, chiavi inglesi, cacciaviti, pinze, tenaglie, taglierini, lime. Anche la refurtiva è stata sequestrata e si trova nella locale caserma per essere restituita al legittimo proprietario.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top