Cronaca e Giudiziaria

Rubano oro e gioielli in un’abitazione, arrestati due avezzanesi

Con l’accusa di furto aggravato i carabinieri della stazione di Ovindoli hanno arrestato due giovani di Avezzano , M.M. e D.M., entrambi di 23 anni, sorpresi dai militari dopo che avevano rubato gioielli ed oro in un’abitazione di Ovindoli. I due sono stati rintracciati e fermati su segnalazione di alcuni cittadini che, insospettiti dal loro atteggiamento, avevano allertato le forze dell’ordine. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario di casa. I due sono stati associati ai domiciliari su disposizione della procura della repubblica di Avezzano in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.
Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top