Giudiziaria

Ruba un telefonino ma la polizia rintraccia entrambi

La storia inizia qualche tempo fa quando Y.S., marocchino di 34 anni residente ad Avezzano, ruba il cellulare ad un privato cittadino. Grazie ad accurati accertamenti tecnici effettuati sul dispositivo però gli agenti di polizia di Avezzano sono riusciti a rintracciare il telefono e, conseguentemente, anche l’autore del furto. Per l’uomo è quindi scattata una denuncia per furto anche se, convocato in commissariato per la contestazione, ha ignorato l’invito.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top