Giudiziaria

Ruba 50 metri di rame, arrestato ventitreenne

Nella giornata di ieri, personale della squadra volante del Commissariato di Avezzano, ha proceduto all’arresto di Di Silvio Pasquale, di anni ventitrè, pregiudicato. Il giovane si è reso responsabile del tentativo di furto aggravato, in concorso con altra persona al momento rimasta ignota, di circa 50 metri di cavo elettrico in rame, asportati da una condotta interrata delle ferrovie, fiancheggiante la tratta Avezzano – Sora, a ridosso di Via Monte Romanella di Avezzano.
L’indagato, in stato di arresto, veniva sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
A dare l’allarme al 113 è stato un cittadino che aveva notato il comportamento sospetto dei due giovani.
L’arrestato, dopo aver abbandonato sul posto la tenaglia utilizzata per tagliare e sfilare i cavi elettrici, cercava di allontanarsi a piedi ma prontamente inseguito veniva bloccato poco distante dagli operatori della volante.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top