Cronaca e Giudiziaria

Rosini: la Corradini non diventi una galleria commerciale

Non gradisce la destinazione futura delle scuole storiche della città, così come immaginata dall’amministrazione comunale e per questo motivo prende una energica posizione contraria.

Si tratta di Antonio Rosini, ex consigliere regionale del Pci e attuale presidente marsicano dell’Anpi (associazione nazionale partigiani), il quale interviene sul caso scuole Corradini-Fermi. «L’assessore Gabriele De Angelis ritiene opportuno demolire le scuole “Corradini” e farci una galleria commerciale, per rilanciare il commercio. All’assessore sfugge che la crisi del commercio è data del fatto che ci sono troppi e non pochi negozi.

Abbattere le scuole è come dire, a Roma, eliminiamo il Colosseo e i Fori imperiali per farci negozi». «Forse all’assessore De Angelis», continua Rosini, «sfuggono le mire affaristiche che già in passato sono state espresse da progettisti e imprese, per il ghiotto boccone. Per fortuna che chi deve tutelare i beni ambientali ha imposto il vincolo su queste strutture. Sarebbe doveroso per un pubblico amministratore attenersi al rispetto di questi vincoli».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top