Giudiziaria

Romagate, la Chiaravalle ai domiciliari

Lascia il carcere e ottiene gli arresti domiciliari Pierina Chiaravalle, 30enne di Avezzano coinvolta nella maxi inchiesta di Mafia Capitale.

Lo ha deciso il tribunale del Riesame di Roma. Secondo il giudice delle indagini preliminari Costantini, la Chiaravalle era “tra le persone più prossime all’operatività del sodalizio” e “di elevata pericolosità sociale”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top