Politica

Risultato per Celano… ne’ siamo sicuri???

Tutti i componenti del Club “Forza Silvio”  di Celano sentono il dovere di precisare quanto esposto sulle varie edizione dei giornali locali che commentano l’ipotetico risultato raggiunto il 30 luglio presso la sala consiliare del comune. Precisiamo che i nostri due assessori di Forza Italia non hanno abbandonato i loro  posti in Giunta, inoltre, contrariamente alle dichiarazioni rese nel “minuscolo giornalino locale” hanno rassegnato regolari dimissioni per motivi strettamente politici legati all’assoluta non condivisione  di azioni politiche di questa Amministrazione Comunale tutt’altro corrispondente agli interessi dei Celanesi . L’aspirazione a future candidature  può essere del tutto legittima e sarà poi il popolo, come sempre a decidere, ma se fosse stato , come vergognosamente il “giornalino” riferisce , questo è il motivo per acquisire consensi in vista della prossima tornata amministrativa , meglio sarebbe stato e più remunerativo rimanere sugli scranni giuntali servi del padrone. Ma i nostri Consiglieri a cui va tutto il nostro plauso e appoggio non hanno bisogno della politica per guadagnarsi “un posto al sole” né tanto meno di “determine di pagamento per lavori svolti a favore del Comune da parte di amministratori in carica” sconosciute all’Albo della Casa Comunale. All’interno dell’Assise Civica di Consiglieri muti e non propositivi  che in 5 anni non sono stati in grado di prendere la parola per riferire quanto ipoteticamente realizzato né abbiamo da vendere al miglior offerente!!! Sull’approvazione del documento occorre precisare che la “Giunta di Maggioranza”, avocando a sé funzioni di competenza consiliari (la convenzione lo e’) è stata tenuta  arbitrariamente a seguito delle urla da parte del corpulento Signore di “Acqua Nostra “  (forse è il caso di dire “Acqua Sua”)   che si arroga ruoli e diritti, imponendo le direzioni all’incapace Giunta.  Il numero limitato di cittadini presenti ha capito abbastanza bene quali saranno le future condizioni di rapporto C.A.M. – Comune di Celano (complimenti ) gran bella vittoria: aumento del canone.  Il Club “Forza Silvio”  insieme ai consiglieri PIPERNI e DI LORETO contesta fermamente l’iter procedurale che ha condotto all’approvazione della transazione nonché i termini della stessa tutt’altro che chiari visto (durante la discussione i rappresentanti della Giunta non stati in grado di confutare le contestazioni su i numeri da noi mosse nel corso della riunione che hanno evidenziato grossolani errori… per non dire orrori!!!!!).  Cari Celanesi, ancora una volta l’Amministrazione Comunale concede un ulteriore “Grazia”  al C.A.M. e pagarne le conseguenze saranno i cittadini, Forza Italia non consentirà di calpestare l’interesse comune per qualche…… interesse di bottega, daremo battaglia usando ogni mezzo a nostra disposizione perché si arrivi ad una transazione che benefici i Celanesi e non il C.A.M. (che con le ultime sciagurate gestioni ha prodotto circa 80 milioni di debiti) o di qualche locale politicante in cerca  (differentemente dai nostri  Consiglieri) di comode e ben retribuite poltrone su cui sedersi senza passare per il voto popolare.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top