Giudiziaria

Rissa a Piazza Torlonia, patteggiano in tre

Patteggiano sei mesi e ottengono la sospensione della pena, Khelil Ben Hassan, Rached Ben Achour, Mohamed Alì M’Zoughi, tutti di origine tunisina, resisi colpevoli di aver picchiato un giovane di Avezzano colpendolo persino con le cinture e facendo poi resistenza al momento dell’intervento delle forze dell’ordine.

3 Comments

3 Comments

  1. Roberto Alesii

    Roberto Alesii

    17 luglio 2014 at 10:23

    Istituzioni svergognate…libere di oltraggiare i cittadini..gli spaccherei la capoccia

  2. Emiliano De Angelis

    Emiliano De Angelis

    17 luglio 2014 at 10:28

    Solo perché siamo nel Paese dei Balocchi, si sentono e si vedono determinate situazioni, nel Loro Paese non so cosa gli avrebbero fatto. Maa che Finaccia.

  3. Lillo il commentatore

    18 luglio 2014 at 16:39

    Bruciamoli vivi sti zozzoni che rubano, spacciano le bustine e stuprano a manetta!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top