Attualità

“RisosteniamoLaSiria”, cena solidale ad Avezzano con il Movimento dei Focolari per “conoscere, riflettere e aiutare i nostri fratelli siriani”

Avezzano – Incontro ad Avezzano con A.M.U. Azione Mondo Unito associazione non governativa nata nel 1986 dalla spiritualità del Movimento dei Focolari, impegnata in Siria sin dall’inizio della guerra civile con progetti di ricostruzione, proponendosi di diffondere la cultura del dialogo e dell’unità tra i popoli.

“Il dramma siriano torna all’attenzione dei media solo in occasione di eventi particolari, come il recente intervento militare dell’alleanza occidentale”, scrivono gli organizzatori dell’evento, “a oggi le vittime tra i civili sono oltre 200.000. Gli sfollati entro i confini siriani superano i 12 milioni, ai quali si aggiungono gli oltre 3,5 milioni di profughi rifugiati nei Paesi limitrofi: Turchia, Giordania, Libano, Iraq ed Egitto. Gran parte dei medici, insegnanti e professionisti sono fuggiti all’estero. L’economia locale è gravemente compromessa, per la generalizzata perdita del lavoro, la chiusura di molte fabbriche, il rincaro dei generi di prima necessità (soprattutto gas e gasolio) e la crisi del commercio. Per mantenere alta l’attenzione su questo dramma e per condividere il desiderio di costruire un mondo fatto di pace e solidarietà vera”.

Il Movimento dei Focolari, con la presenza del Presidente dell’AMU, Stefano Comazzi, organizza ad Avezzano, sabato 9 giugno 2018, ore 18:30, in via M. C. Colonna 154, una cena-incontro di sensibilizzazione sul dramma siriano. Parteciperanno inoltre 3 giovani siriani che racconteranno le loro esperienze di vita vissuta in Siria, ci saranno famiglie, giovani e tutta la comunità del Movimento di Avezzano, tutti accomunati da un’occasione di amore concreto al prossimo e dalla gioia per averla realizzata insieme.

Per ulteriori informazioni sull’evento contattare A.M.U. info@amu-it.eu oppure sostenitori@amu-it.eu

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top