Attualità

Riserva del Salviano, tour tra le opere realizzate e la bellezza con lo sguardo al futuro

Avezzano – Una passeggiata nella riserva del Salviano, attraverso le tante opere realizzate – tra cui la condotta idrica che serve anche due fontane poste lungo il cammino per il santuario della Madonna di Pietraquaria, la nuova cartellonistica interattiva, il parco giochi, l’arredo delle aree ripristinate e prive dei detrattori ambientali, il parcheggio attrezzato nei pressi del valico, i binocoli, il percorso pedonale in sicurezza, con l’illuminazione a led in fase di completamento della Sr 82, per citarne alcune – che compongono l’imponente lavoro di trasformazione dell’area protetta, oggi magnifico scrigno di biodiversità finalmente fruibile.

La propongono il sindaco candidato Giovanni Di Pangrazio e la Coalizione, per vivere insieme la bellezza della montagna più amata dagli avezzanesi ma anche per illustrare il progetto dedicato all’Area che, in continuità con quanto realizzato ed avviato, renderà la Riserva pienamente accessibile, nel pieno rispetto degli habitat, e al contempo elemento centrale nello sviluppo turistico del territorio.

“Il Parco del Salviano, il polmone verde della città, è sempre più frequentato dai cittadini di Avezzano, in tutte le stagioni, soprattutto la domenica. In questi cinque anni abbiamo fatto importanti lavori per renderlo più bello ed attrattivo, ma sarà nostro impegno, anche per il prossimo quinquennio, renderlo ancor più fruibile”, sottolinea il sindaco Giovanni Di Pangrazio, “La promozione del territorio passa anche attraverso la tutela e la valorizzazione dei nostri tesori naturalistici, per noi motivo di orgoglio e segno della nostra comune appartenenza.

Proprio per questo abbiamo elaborato un progetto che presenteremo alla stampa ed alla città domenica 4 giugno, alle ore 11,30, nel piazzale del Santuario. L’appuntamento è alle 11 circa, al valico del Salviano, per raggiungere insieme il Santuario, dove illustreremo il nostro progetto. Invito tutti a partecipare”.

Già dai prossimi giorni e per il quinto anno consecutivo, come disposto dal sindaco Di Pangrazio sin dall’inizio del suo primo mandato, sarà riproposta, per i giorni festivi e prefestivi, l’isola pedonale estiva nella Riserva che, oltre a permettere ad appassionati e sportivi di respirare a pieni polmoni l’aria pulita del Salviano, libero dalle auto, tornerà a fare da cornice a decine di eventi di spessore per grandi e piccini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top