Calcio

Ripescaggio, brutto intoppo per l’Avezzano

Il giallo piacerà di certo come genere letterario al presidente Gianni Paris. La sua passione e la sua perizia per la scrittura è arcinota, almeno quanto la sua dedizione per l’Avezzano; e allora in questo caso il giallo, che sta avvolgendo il ripescaggio dei lupi biancoverdi, gli piacerà di certo di meno.

Infatti gli avezzanesi rischiano di non fare in tempo nel presentare la domanda per la D, visto che manca un documento al fascicolo biancoverde. Parliamo dell’autorizzazione alla gestione dello stadio, ormai da tempo al centro delle cronache, più che altro però per il dualismo creatosi con il Paterno, e ora tornata in auge perchè purtroppo senza l’autorizzazione scritta non può esserci ripescaggio. E la corsa contro il tempo diventa così addirittura angosciante; se la carta non arriva entro il 4 luglio, ciao ciao serie D…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top