Altri articoli

Rintracciati ed espulsi sei immigrati irregolari nella Marsica

Nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare le fenomenologie delittuose presenti nella Marsica, nella giornata odierna sono stati rintracciati  sette cittadini  extracomunitari irregolarmente presenti in Italia.

Sei immigrati al termine delle formalità di rito sono stati sottoposti al provvedimento di espulsione dallo Stato con Ordine del Questore a lasciare il territorio entro sette giorni.

Un immigrato di anni 34 è stato invece arrestato da personale  del Commissariato di P. S. di Avezzano, a seguito di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Autorità Giudiziaria in relazione a procedimenti penali pendenti nei suoi confronti per reati contro il patrimonio.

Il rintraccio degli extracomunitari è stato effettuato da personale del Corpo Forestale dello Stato di Avezzano durante l’esecuzione di decreti di perquisizione delegati dall’A.G.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top