Politica

Rimborsi in Comune ad Avezzano, altro che punture di spillo…

Non si placano le polemiche sulle spese (2.600 euro) degli amministratori del Comune di Avezzano in trasferta a Firenze lo scorso ottobre per l’Assemblea nazionale dei Comuni italiani (Anci).

Il vicesindaco Ferdinando Boccia (presente Firenze insieme al sindaco Gianni Di Pangrazio che non era a quel tavolo, al presidente del consiglio Domenico Di Berardino, all’assessore al Patrimonio, Luca Angelini, e all’esponente di minoranza, capogruppo Lino Cipolloni), ha contrattaccato rivendicando la legittimità della “spesa” e invitando Santomaggio a “restituire i compensi percepiti dal Cam, dai 30 ai 50mila euro l’anno, come revisore dei conti visto che l’esito del suo lavoro al Consorzio non è stato dei migliori visti gli attuali debiti dell’ente”.

Santomaggio non la pensa così e annuncia un esposto alla Corte dei conti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top