Altri articoli

Rifiuti nel Parco, arrivano le denunce

Grazie agli scatti delle fototrappole, gli agenti della polizia locale di Avezzano, coordinati dal comandante Luca Montanari, hanno individuato quattro trasgressori che saranno denunciati secondo il codice penale e che dovranno pagare una multa di 500 euro ciascuno.

Il nucleo Ambiente, composto da Luigi De Michelis, Marco Fracassi, Ilio Ruscitti e Davide Colizza, al comando del capitano Giulio Bonanni, continua a monitorare il territorio a caccia di discariche abusive. Le zone più colpite rimangono le periferie. Le quattro denunce sono scattate per gli incivili che hanno buttato una quantità enorme di rifiuti, di ogni genere, alle porte del Parco del Salviano, nella zona denominata “Peschio grande”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top