Altri articoli

Rifiuti, Altopiano delle Rocche verso gestione unica

I sindaci del comprensorio dell’Altopiano delle Rocche siglano la convenzione che consente l’avvio della procedura di gara per l’affidamento del servizio di igiene urbana in modo unitario per tutti i Comuni interessati. Un documento sottoscritto dal primo cittadino di Ovindoli, Pino Angelosante, insieme ai colleghi Mauro Di Ciccio, sindaco di Rocca di Mezzo, Gennarino Di Stefano (Rocca di Cambio) e Valter Chiappini (Lucoli).

A partire dalla prossima primavera è previsto l’avvio del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti con l’obiettivo di garantire elevati livelli di differenziata. «In qualità di assessore all’Ambiente del Comune di Ovindoli ho avuto incarico di predisporre la raccolta porta a porta nei quattro comuni firmatari», spiega il vicesindaco Marco Iacutone. «Sono soddisfatto del traguardo raggiunto, nonostante le grandi difficoltà».

I comuni di Ovindoli, Rocca di Mezzo e Rocca di Cambio stanno lavorando, inoltre, per attivare la gestione associata di tutte le funzioni comunali previste dalla legge.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top