Altri articoli

Riduzione aliquota addizionale comunale a Celano

In un momento di particolare e diffusa crisi economica non vanno sottaciuti tutti quei provvedimenti, seppur minimi a prima vista,  che nell’ottica della politica dei piccoli passi, mirano a risollevare il morale dei cittadini con azioni sensibili e nel contempo di reale concretezza.

Con questo spirito l’assessore comunale Ezio Ciciotti esprime soddisfazione per i primi risultati registrati a seguito della riduzione dell’aliquota addizionale comunale relativa all’Irpef.

In pratica l’aliquota comunale applicata per i dipendenti e per i pensionati è passata dallo 0,8% allo 0,2% e si applica ai redditi dell’anno 2013. Tradotto in soldoni significa appunto che le buste paga a partire da gennaio (per i lavoratori dipendenti) e da marzo (per i pensionati) saranno un pochino più “pesanti”.

Ciò è dovuto al fatto che per l’anno fiscale di riferimento nulla deve essere versato in quanto l’acconto  già anticipato è superiore all’importo eventualmente da versare. Per l’anno 2014 l’acconto da versare sarà minimo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top