Abruzzo

Riabilitazione, “ticket” da oltre mille euro al mese

Da mercoledì 1° ottobre le famiglie che hanno disabili psichici o fisici, oppure anziani non autosufficienti assistiti da strutture private, saranno chiamate a partecipare a una quota della spesa dell’ordine del 50-60%. In alternativa dovranno essere i Comuni a farsi carico dei costi. Per una famiglia la spesa potrà variare dai mille ai 1.500 euro al mese. È l’effetto di due decreti firmati dal commissario ad acta della sanità Luciano D’Alfonso il 13 agosto scorso e che tra 15 giorni entreranno in vigore.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top