Italia

Renzi: taglio delle tasse per 18 miliardi

Primo: la legge di stabilità del 2015 – che il governo varerà nel Consiglio dei ministri di domani – lievita e ora vale 30 miliardi di euro, di cui 16 verranno dalla spending review. Secondo: le imprese godranno per i nuovi assunti di tre anni a zero contribuiti. Terzo: il taglio delle imposte sarà di 18 miliardi, «la più grande riduzione delle tasse di sempre». Diluvia nella giornata degli annunci di Matteo Renzi ospite della Confindustria a Bergamo e dello stabilimento Tenaris di Dalmine. A fare da contraltare alle sue dichiarazioni, i fischi e le contestazioni al suo arrivo di alcune centinaia di lavoratori metalmeccanici della Fiom in sciopero contro il jobs act.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top