Italia

Renzi: sì unioni gay. Scuola, resta il ddl

«Sulle unioni civili ho preso un impegno con italiani. Siamo già in discussione in Parlamento #lavoltabuona», cinguetta Matteo Renzi su Twitter e, in meno di 140 caratteri, apre una crepa nel rapporto con Angelino Alfano, che immediatamente stoppa il premier. Lo scontro si fa particolarmente acceso sul tema delle pensioni di reversibilità da estendere ai conviventi dello stesso sesso. «Se intervenissimo sulle pensioni di reversibilità costerebbe circa 40 miliardi di euro e non credo che questa sia una priorità», dice. Inoltre Renzi non vuole fallire la prova su scuola e Rai, attesa per il Consiglio dei ministri di domani. I nodi rimasti aperti, tra le assunzioni dei precari e la governance di viale Mazzini, sono parecchi e per questo il premier ha deciso di incontrare ieri sera i parlamentari dem esperti delle due materie. In un pre-vertice a Palazzo Chigi con il ministro Giannini, ha ripulito il testo e confermata la via del disegno di legge.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top