Politica

Regione, passa la riforma amministrativa

Il Consiglio regionale d’Abruzzo ha approvato la legge n.77 in riforma della macchina amministrativa che prevede la nuova organizzazione delle strutture, delle competenze e delle funzioni della pubblica amministrazione regionale. La legge è stata votata a maggioranza e fissa il criterio generale del riordino voluto dalla Giunta regionale di centrosinistra guidata dal Governatore d’Abruzzo Luciano D’Alfonso. Entro 45 giorni, la Giunta dovrà fissare i criteri con delibere e atti organizzativi che fissano la ‘scatolà di riferimento dei vari settori. «Si realizza una situazione normativa di cui la Regione aveva bisogno da venti anni» ha commentato il presidente dell’esecutivo abruzzese D’Alfonso.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top