Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Abruzzo

Regionali, Acerbo (Prc), candidati fuggono da confronto in tv


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

«Nell’ultima settimana prima del voto i tre candidati presidenti Gianni Chiodi, Luciano D’Alfonso e Sara Marcozzi stanno disertando tutti i confronti tv. I primi due temono le verità che non possono smentire, la terza preferisce prendere i voti grazie al grande leader-performer che conquistarseli per meriti propri».

Lo afferma Maurizio Acerbo, candidato presidente Un’altra Regione con Acerbo. «Finora sono stati annullati i confronti a Rete8, Teleponte, SuperJ e Telesirio ma non dubito che anche gli altri saranno disertati. Abituati a sgomitare pur di andare in tv i politicanti abruzzesi ora fuggono via per non doversi confrontare con il sottoscritto (temono la par condicio quasi quanto la magistratura!). Si tratta di un atteggiamento che dimostra la scarsa abitudine al contraddittorio e alla trasparenza di palloni gonfiati che temono le punture di spillo di chi può enunciare verità elementari senza timore di smentita».

«I tre candidati innanzitutto dimostrano scarso rispetto nei confronti delle cittadine e dei cittadini che vengono espropriati nella settimana prima del voto di fondamentali spazi informativi in cui i candidati presidenti sono costretti a confrontarsi con gli avversari. Capisco che a Chiodi e a D’Alfonso convenga togliere questi preziosi spazi al sottoscritto impedendogli di raccontare fatti e porre domande scomode agli abruzzesi a pochi giorni dal voto. Dispiace che la candidata grillina rifiutandosi di partecipare alle trasmissioni fornisca a Chiodi e D’Alfonso una scusa in più per svignarsela», chiude Acerbo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top