Cronaca e Giudiziaria

“Reciclo Giocattoli”, e il giocattolo “rinasce” a Tagliacozzo

Natale è per tutti, senza differenze. La crisi non fermerà Babbo Natale, il sorriso dei bambini è più importante. Questo è il messaggio che vogliono lanciare gli esponenti della Pro Loco di Tagliacozzo attraverso il progetto che ha preso piede in questi giorni, “Reciclo Giocattoli”. Dal 1 al 18 dicembre, l’associazione ha avviato una raccolta di giochi usati di qualsiasi tipo in buone condizioni, presso la propria sede in Piazza Duca degli Abruzzi, ai fini della realizzazione dell’evento che avrà luogo il 21 dicembre, Babbo Natale a Tagliacozzo, in collaborazione con l’animazione di Magicabula.

“Quanti di noi, molte volte si sono ritrovati a buttar via da casa giochi vecchi, di cui alcuni erano anche inutilizzati?”, commentano Silvia Federici e Raffaele Castiglione Morelli, rappresentanti del consiglio direttivo, “Con questa attività di riciclo, la ProLoco, nel suo piccolo, vuole combattere l’eccessivo consumismo proprio di questi ultimi Natali e, soprattutto, far sì che il sorriso dei bambini non venga condizionato dalla crisi. La fantasia non è vincolata dalle leggi di mercato, tutti i bambini sono in grado di credere e di sognare anche con un piccolo dono”. Concludono, “Santa Claus premierà la loro ingenuità e spensieratezza. Aiutateci a regalar loro un sorriso in più”.

Per tutte le informazioni, visita la pagina facebook: https://www.facebook.com/events/599979886796433/?pnref=story

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top